Con l’arrivo dell’estate, la voglia di stare all’aperto, di mangiare cose sane e fresche inevitabilmente aumenta in tutti! Se non sei tra i fortunati che possono contare su un giardino o su un pezzo di terra da coltivare, se vivi in città ma la voglia di verde a KM0 si fa sentire spesso, allora leggi qui! In questo articolo, ti segnalo tantissime idee di exterior design per inserire un piccolo orto a casa tua: basta anche solo un balcone, ma se hai un terrazzo o un lastrico solare, prepara gli attrezzi e rimboccati le maniche!

Ormai gli orti urbani non sono più una novità, sono una realtà fortunatamente radicata in tutto il mondo e sono un’ottima risorsa se hai un po’ di pollice verde o anche solo la voglia di sporcarti le mani con la terra. Il tutto però creato in una forma piacevole alla vista e confortevole per chi la vive.

Parto dalla soluzione più quotata per creare piccoli (o grandi!!) orti in spazi ristretti: l’orto verticale. Qui vedi 10 soluzioni una più bella dell’altra. Tutto sta nel capire cosa è meglio per te: di quanto spazio disponi? Quanti tipi di piante ci tieni a coltivare? Qual è l’esposizione del tuo spazio esterno? Molte di queste soluzioni sono anche facilmente ricreabili con un progetto in fai-da-te, per i più creativi!

 

 

Se hai un terrazzo o un lastrico solare a disposizione, ovviamente lo spazio si amplia. Nel caso di un orto sui tetti, puoi anche pensare di condividerlo con qualcuno dei tuoi condomini che ha la tua stessa passione! Lavorare in gruppo può essere anche più divertente (a patto che non si litighi per il tipo di ortaggi da piantare!! 😉 ). Qui vedi alcune soluzioni più o meno curate e più o meno estrose: ad esempio, avevi mai pensato che una chitarra rotta potesse diventare un buon vaso??

 

 

Se il tuo spazio è molto ridotto, ad esempio hai solo un balcone, non preoccuparti! Non sei escluso da un progetto outdoor dedicato! Puoi scegliere una delle versioni più piccole dell’orto verticale che ho messo sopra, oppure scegliere un angolo solo del tuo spazio per farlo green. I piccoli orti, se curati nell’aspetto, possono avere un fascino davvero speciale. Il mio consiglio è di scegliere le piante aromatiche: sono abbastanza resistenti e stanno in piccoli vasi. Che ne pensi di queste realizzazioni?

 

 

Una soluzione che mi piace molto e che vorrei inserire sul mio terrazzo sono le fioriere alte per orto. Sono esteticamente molto belle e ti permettono di smentire una volta per tutte il detto che la terra è bassa (quindi è molto faticoso coltivarla!). Comode, pratiche e daranno quel tocco chic al tuo spazio, anche in versione serra protettiva.

 

 

Cosa manca per rendere più personale e colorato un orto urbano? Ma chiaramente le piccole targhette con i nomi delle piante! A me piacciono tantissimo, anche se a volte chiaramente sono l’emblema dell’ovvio. Ma danno quel tocco in più a cui non so rinunciare! Qui ti mostro tante versioni, anche riproducibili in fai-da-te!

 

 

Io ne ho fatta una mia versione e presto la troverai sul mio shop! Ovviamente in legno (ma adeguatamente trattato per poter resistere alle intemperie!) Ti piace?

 

Cosa aspetti allora? Organizza il tuo spazio esterno e gustati un buon pranzetto a base di verde a Km0! Sai che soddisfazione??

Tutte le immagini provengono dalle mie bacheche di Pinterest Lovely Outdoor e Oggetti

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...