Diciamocelo: non capita spesso di avere una stanza che faccia da studio in casa propria! Ma sempre di più si lavora da casa e questa esigenza di uno spazio di lavoro adeguato si fa sentire prepotente. Come fare? Nessuna paura: la casa è fatta di angoli che possono accoglierlo! Oggi ti racconto 5 modi fighi per creare il tuo ufficio casalingo.

Salvato in corner!

Partiamo proprio dagli angoli! Ogni stanza che hai in casa ne possiede almeno quattro e questa è una grandissima risorsa! Cerca il più spazioso, quello più luminoso o quello che ti pare il più tranquillo per lavorarci e occupalo! Qui cinque idee di come arredarlo: dalla scrivania ad angolo, alla carta da parati, alle mensole ad hoc.

 

La finestra sul cortile

Se sei una romantica a cui piace tanto la luce, è bene scegliere il tuo spazio vicino a una finestra (con la promessa di non distrarti a guardare fuori!). Ricorda che non ti serve tanto spazio: ci sono delle soluzioni d’arredo piccole e funzionali che in 80 cm di larghezza fanno stare tutto! Tu aggiungici una sedia super comoda e di design e l’angolo studio starà anche bene col resto della casa!

 

Trova la tua nicchia!

A volte in casa si trovano delle nicchie: perfette per librerie o armadi su misura, dispense o appendiabiti. Stop! Non scherziamo! Quello è il tuo ufficio, la stanza che in casa non c’è, il tuo angolo tranquillo! Di solito stretta e alta, è perfetta per ospitare una piccola scrivania e tutte le mensole che vuoi. Puoi anche decorarla con la tua carta da parati preferita e metterci una bella luce adatta.

 

Yes, I’m a plant lady

Te lo confesso, questo è il mio sogno segreto: un ufficio pieno di piante! Non credo di essere ancora a quel livello di pollice verde PRO, ma mi ci impegnerò per raggiungerlo! Se anche tu sei una plant lady, circondati di verde anche nel tuo piccolo office corner! Tra una felce e un faldone, troverai la felicità di lavorare nella natura! Altamente d’ispirazione!

 

Dammi tre parole: ordine, organizzazione, colore

Te ne parla una che con l’ordine ci litiga tutti i giorni, ma il concetto è fondamentale: se il tuo è un angolo studio è bene che sia ben organizzato, ordinato al massimo delle possibilità e colorato come piace a te! Non prescindere da queste caratteristiche, altrimenti invece che piacevole, troverai stressante utilizzare il tuo angolo, con effetti generali poco carini! Come si fa? Mensole, colori preferiti da combinare e un wall organizer bello grande che possa contenere sia le cose che ti servono che immagini o frasi che ti danno la carica! Una sempreverde pegboard può venirti in aiuto.

 

E tu dove ce l’hai il tuo studio? Se vuoi altre idee, vai sulla mia bacheca Pinterest Office Corner, dove puoi trovare tutte queste soluzioni più molte altre!

Aspetto la foto del tuo studio!

Foto di copertina by rawpixel on Unsplash